Pescara presentato progetto riqualificazione Zanni foto

Pescara: presentato progetto riqualificazione Zanni

Pescara: presentato il progetto di riqualificazione del quartiere Zanni.

Il Sindaco di Pescara Carlo Masci ha presentato il progetto di riqualificazione del quartiere Zanni.

Il Sindaco Masci vuole infatti dedicare la massima attenzione alla risoluzione delle condizioni di degrado urbanistico delle diverse zone del quartiere.

Pescara: Presentato il progetto di riqualificazione del quartiere Zanni

Il recupero ambientale è uno degli aspetti  che da molti anni attanagliano questa zona della città.

Il primo passo, pertanto, è quello di rendere più  vivibile, sotto il profilo igienico-sanitario, urbanistico, infrastrutturale questa ampia zona della città.

Le rapide trasformazioni socioeconomiche degli ultimi anni hanno provocato la formazione di nuovi problemi  che sono aumentati con il progressivo indebolimento dell’attivismo politico.

Questa è l’azione che l’Amministrazione Masci vuole portare avanti e sta manifestando in questo primo periodo amministrativo, con azioni ben determinate e finalizzate al recupero ambientale.

Il rapporto fra urbanistica e vivibilità ambientale

Il rapporto fra urbanistica e vivibilità ambientale costituisce un antico dibattito scientifico, ebbene se si gettano le basi dfel recupero infrastrutturale, anche l’ambiente socio-economico ne risentirà.

Il Comune di Pescara tenta perciò di trovare soluzioni in grado di individuare, sostenere e sviluppare  politiche di sostenibilità ambientale che trovano i giusti equilibri fra gli interessi economici, sociali ed ambientali.

Le dichiarazioni del Sindaco Carlo Masci

Ed è proprio in questo scenario tecnico-amministrativo che si muove il progetto di riqualificazione del quartiere Zanni presentato dal Sindaco Carlo Masci che tra l’altro ha dichiarato:

“la riqualificazione del quartiere Zanni, questo spazio sarà un piccolo paradiso per quanti amano lo sport all’aria aperta, la mobilità leggera e il verde. Il progetto risponde in pieno proprio a queste esigenze”

La coralità e l’unanimità di idee neidei provvedimenti proposti è affermata anche dalle dichiarazioni rese dal Presidente del Consiglio comunale Marcello AntonelliLuigi Albore Mascia, assessore ai Lavori Pubblici.

La conferenza stampa

In conferenza stampa erano presenti anche il vicesindaco Giovanni Santilli e il dirigente Fabrizio Trisi, che hanno fornito un importante contributo al completamento dell’iter progettuale.

Esporre per intero le opere previste nel  meraviglioso progetto è un argomento molto lungo,per cui ne illustreremo, molto sinteticamente, le principali linee di indirizzo.

Realizzazione di:

  • un parco urbano attrezzato di un ettaro;
  • opere di viabilità e mobilità leggera;
  • segnaletica orizzontale in materiale termoplastico anti-usura;
  • ristrutturazione dei marciapiedi.

L’augurio che Abruzzo Oggi rivolge è che le opere previste vengano realizzate al più presto, naturalmente, nel pieno rispetto dei necessari tempi tecnici.

 

Torna alla Home Page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuto su AbruzzoOggi.it

Vuoi rimanere aggiornato?

Iscriviti alla newsletter

Call Now Button
protezione civile emergenza coronavirus
supporto al sistema sanitario Abruzzo
donazione croce rossa italiana